logo

0827 1949208

0827 1949202 FAX

_____________________

avis01200l@istruzione.it

avis01200l@pec.istruzione.it

Via Ronca

83027 Lioni (AV)

Codice Fiscale

82002610648

_____________________

Codice Unico Fatture

Elettroniche: UFK0RF

logo

123 456 789

info@example.com

Goldsmith Hall

New York, NY 90210

07:30 - 19:00

Monday to Friday

Le radici dello studio sono amare, ma dolci ne sono i frutti.
(Catone)

LA GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE PERSONE CON DISABILITA’

Anche quest’anno, in occasione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità, il Vanvitelli di Lioni si propone di vivere un momento di riflessione, come ormai avviene da diversi anni.

Stavolta l’adesione passa attraverso un progetto promosso dall’UNICEF, in collaborazione con Unicef Avellino e a cui la scuola ha voluto dare il titolo di “Per l’UNICEF… INSIEME”.

Le attività, che vedranno la realizzazione degli angeli natalizi da parte degli alunni, avranno luogo nella mattinata di venerdì 4 Dicembre, dalle ore 9.15 alle ore 12.15, presso l’Auditorium di Via Torino e aderiranno alla manifestazione le classi 1^ CAT, 2^ C En, 3^ Asv, 3^ SSS, 4^ B En.

La manifestazione, voluta dal Dirigente Scolastico, Prof. Sergio Siciliano e promossa dalla Funzione Strumentale per l’Integrazione, Prof.ssa Rosa Marì Cerulli, insieme con in Gruppo per l’Inclusione, rientra tra le attività dell’offerta formativa dell’istituto ed è condivisa con il gruppo del Progetto Erasmusplus “Let’s live together, not separately”, in corso nell’Istituto.

La celebrazione della Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità proseguirà il21 Dicembre con il coinvolgimento di tutti gli allievi dell’Istituto alla proiezione del film “La teoria del tutto” di James Marsh presso il Cinema Multisala di Lioni.

 

Entrambi gli appuntamenti si inseriscono in una rosa di iniziative finalizzate alla sensibilizzazione degli alunni e di tutto il personale della scuola sulla tematica dell’inclusione, tra i  nostri obiettivi prioritari” – afferma il Dirigente Scolastico, Prof. Siciliano, cheaggiunge-  “Da sempre la nostra scuola si adopera non solo a formare da un punto di visto didattico i nostri alunni, ma anche a stimolarli nell’acquisizione di una coscienza civile fondata sulla solidarietà e sull’apertura mentale verso tutti.Solo così i nostri ragazzi potranno avere radici salde e divenire cittadini del domani responsabili e rispettosi di ogni tipo di diversità”.

 

Look up at the stars and not down at your feet, questa la riflessione di Hawking che serve a comprendere l’alto valore culturale e morale del concetto stesso di disabilità e diversità in un mondo sempre più attento solo alla perfezione e all’esteriorità delle cose e delle persone” ha dichiarato la docente Funzione Strumentale per l’Integrazione Prof.ssa Rosa Marì Cerulli.