logo

0827 1949208

0827 1949202 FAX

_____________________

avis01200l@istruzione.it

avis01200l@pec.istruzione.it

Via Ronca

83027 Lioni (AV)

Codice Fiscale

82002610648

_____________________

Codice Unico Fatture

Elettroniche: UFK0RF

logo

123 456 789

info@example.com

Goldsmith Hall

New York, NY 90210

07:30 - 19:00

Monday to Friday

Le radici dello studio sono amare, ma dolci ne sono i frutti.
(Catone)

Al Vanvitelli di Lioni nuova dirigenza e innovazione tecnologica

Cambio di timoniere al Vanvitelli, dove è giunto il neo-DS Prof. Sergio Siciliano, che dall’inizio di settembre guida l’istituto fino ad allora condotto dal Prof.Pietro Petrosino, dirigente negli ultimi due anni di vita dell’istituto, trasferito ad Ariano Irpino.

Nato a Catanzaro, avellinese di adozione, classe ’70, laureato in Economia e Commercio, docente di informatica, Sergio Siciliano ha ricoperto per anni il ruolo di collaboratore e Vicario del Dirigente Scolastico presso l'I.T.C. di Solofra, sotto le dirigenze di Di Rienzo e Tranfaglia,  prima di vincere il concorso per Dirigenti Scolastici ed essere nominato nel suo primo incarico proprio al Vanvitelli di Lioni.

Un istituto secondario superiore complesso, quello del Vanvitelli, con tante peculiarità e diverse esigenze, ma il Preside Siciliano sarà certamente in grado di condurlo con la preparazione e la capacità organizzativa con cui ha svolto i suoi incarichi nelle precedenti scuole.

Tutto il personale della prima sede da dirigente ha voluto includerlo nella sua grande famiglia e augurargli un buon lavoro con queste parole: “Il personale docente e non docente dell’Istituto Vanvitelli  di Lioni rivolge un caloroso benvenuto al nuovo Dirigente Scolastico prof. Sergio Siciliano. Nell’assicurare al Dirigente concreta operatività e piena collaborazione, tutte le componenti dell’istituto augurano un sereno e proficuo lavoro per una scuola di qualità ed una brillante carriera”.

Il suo alto senso del dovere e del rispetto delle regole, il suo animo da gentiluomo e la sua attitudine manageriale, la capacità professionale di accoglienza e mediazione, la dialettica centrata, circostanziata e mai ridondante, il suo spiccato rispetto delle persone sono tra le caratteristiche colte già dal gruppo docente dell’istituto e dalla sua neoVicaria, Prof.ssa Anna Di Domenico, che ne sottolineala capacità gestionale importante in una scuola complessa come il Vanvitelli, con un numero così elevato di docenti, con tanti impegni e quindi anche con la necessità di concertare tutto e tutti nella consueta e rassicurante serenità con cui siamo abituati a lavorare”.

Nel ringraziare tutti per la positiva accoglienza, il neo DS Siciliano ha annunciato alcune novità sul piano tecnologico nell’organizzazione funzionale dell’istituto – “Il Vanvitelli ha avuto l’opportunità di dotare ogni docente di un tablet con cui poter procedere alla compilazione del registro elettronico, allineandoci con quanto sta accadendo in tutte le scuole italiane e con la nuova legge sulla Buona Scuola di recente emanazione. Dopo un periodo necessario di rodaggio del nuovo sistema, non senza qualche disagio tecnico e organizzativo, sono in grado di assicurare a tutti i miei docenti  l’immediatezza e la fruibilità del formato elettronico rispetto al vecchio registro cartaceo. D’altronde, nella scuola attuale non possiamo permetterci di essere anacronistici rispetto alle nuove tecnologie e rischiare di allontanarci dal mondo giovanile e dalle loro quotidianità. E’ anche un modo per agire in sinergia con le famiglie in modo più veloce e contribuire così al successo scolastico dei loro figli”.